✹Befana in Gipsyland✹

🧙✨ 𝘽𝙚𝙛𝙖𝙣𝙖 𝙞𝙣 𝙂𝙞𝙥𝙨𝙮𝙡𝙖𝙣𝙙 ✨ 🧙
𝘉𝘢𝘳𝘰 𝘋𝘳𝘰𝘮 𝘖𝘳𝘬𝘦𝘴𝘵𝘢𝘳 + 𝘎𝘢𝘪𝘢 𝘔𝘰𝘣𝘪𝘭𝘫𝘪
Sabato 6 gennaio
Mercato Sonato, via Tartini 3
⏱ Apertura porte → ore 22.00
🎻 𝗕𝗮𝗿𝗼 𝗗𝗿𝗼𝗺 𝗢𝗿𝗸𝗲𝘀𝘁𝗮𝗿 (live) → ore 23.00
⚡ 𝗚𝗮𝗶𝗮 𝗠𝗼𝗯𝗶𝗹𝗷𝗶 (live set) → ore 00.30
🎯 Ingresso a offerta libera consigliata 5€ con tessera Arci 2023/2024
✔ È possibile tesserarsi in loco [10€]
🤖 La tessera, da oggi, è anche digitale! Scaricate la 𝗮𝗽𝗽 𝗔𝗿𝗰𝗶 da qua ➤ https://bit.ly/3ZRCuZJ
𝗕𝗔𝗥𝗢 𝗗𝗥𝗢𝗠 𝗢𝗥𝗞𝗘𝗦𝗧𝗔𝗥
ᴅᴀɴᴢᴇ ɪᴘɴᴏᴛɪᴄʜᴇ, ꜱᴜᴏɴɪ ᴀɴᴄᴇꜱᴛʀᴀʟɪ ᴇ ᴀᴄʀᴏʙᴀᴢɪᴇ ꜱᴏɴᴏʀᴇ ᴅᴀʟʟ’ɪᴛᴀʟɪᴀ
Con più di 600 concerti in Europa tra festival, teatri e club, con tre dischi all’attivo e tantissime collaborazioni, la 𝗕𝗮𝗿𝗼 𝗗𝗿𝗼𝗺 𝗢𝗿𝗸𝗲𝘀𝘁𝗮𝗿 è una delle più belle realtà nel panorama della World music.
Il quartetto, nato con la passione per le ritmiche infuocate dell’est Europa e per le melodie del Mediterraneo, ha negli anni sviluppato un proprio linguaggio originale, in cui si possono scovare sonorità brasiliane, echi di musica mongola e ritmiche africane; ascoltare strumenti ancestrali come il berimbau o l’udu amalgamarsi con le melodie della fisarmonica e del violino, sentire vecchi farfisa e un contrabbasso distorto cadenzare il passo di danze ipnotiche.
Un mondo sonoro inedito che non tradisce però l’energia e lo stile che ha sempre contraddistinto la band.
Nisba è il suo terzo album dopo Genau e JUG.
Ha aperto i concerti di: Goran Bregović (MAREA FESTIVAL 2013 | Settembre Prato è Spettacolo 2016) e Sud Sound System (Festa del 25 Aprile Fornacette)
La 𝗕𝗮𝗿𝗼 𝗗𝗿𝗼𝗺 𝗢𝗿𝗸𝗲𝘀𝘁𝗮𝗿 è composta da:
Elena Mirandola [Violino, effetti]
Modestino Musico: [Fisarmonica, synth]
Michele Staino [Contrabbasso elettrico]
Gabriele Pozzolini [Batteria, tamburi a cornice, elettronica]
𝗚𝗔𝗜𝗔 𝗠𝗢𝗕𝗜𝗟𝗝𝗜
ɢɪᴛᴀɴᴀ ᴇʟᴇᴛᴛʀᴏɴɪᴄᴀ
𝗚𝗮𝗶𝗮 𝗠𝗼𝗯𝗶𝗹𝗷𝗶 è una polistrumentista, cantante, compositrice e producer di origine italiana attualmente residente a Barcellona.
È stata recentemente definita come “una sofisticata loop sensation che porta le sue diverse esperienze di viaggio nella sua performance.”
Istanbul, Città del Messico, Barcellona, Mumbai: Gaia è stata a suo agio in molti luoghi e ha elaborato le influenze di queste culture direttamente nella sua musica.
Armata di voce, fisarmonica, elettronica e una varietà di piccoli strumenti, sul palco riesce a mescolare techno, drumn’bass, trance con le sue canzoni e pezzi strumentali.

Data

06 Gen 2024
Expired!

Ora

23:00

Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 06 Gen 2024
  • Ora: 17:00

Costo

5.00€
Mercato Sonato

Luogo

Mercato Sonato
Via Tartini 3, Bologna, Italy
Sito web
http://www.mercatosonato.com/?fbclid=IwAR0DH3Z_jYljOcmeDDWp2qYrKMpySjetjTfonBi8zoTWniZCzL2x6TsBW7w#home

Il Mercato Sonato è il centro culturale del quartiere San Donato di Bologna, interamente autogestito dall’Orchestra Senzaspine, orchestra giovanile con più di 400 elementi. E’ iniziato, nel 2015, un coraggioso progetto di rigenerazione urbana e culturale, unico nel suo genere a livello nazionale. Ex-mercato rionale oggi circolo Arci, il Mercato Sonato è stato riqualificato dopo anni di disuso come centro polifunzionale e luogo d’incontro dove condividere la cultura in tutte le sue forme. Obiettivo dell’intero progetto è dare nuova centralità urbana alla musica classica, ai giovani, alle espressioni creative e alle sperimentazioni, a partire dalla trasformazione di uno spazio pubblico di periferia, che vuole diventare un valore aggiunto per il quartiere e per l’intera città. Gli spazi del Mercato Sonato sono stati assegnati nel 2015 dal Comune di Bologna all’Associazione Senzaspine, vincitrice del bando Incredibol! 2014 di Palazzo D’Accursio e di Culturability 2015 della Fondazione Unipolis.

Categoria