𝑪.𝑨.𝑶.𝑺.- Choose Art Of Sound- 𝑷𝒓𝒆𝒔𝒆𝒏𝒕𝒂 𝑷𝑯𝑼𝑵𝑲𝑨𝑫𝑬𝑳𝑰𝑪𝑨

21. 10. 23
start 23:00 Till’ 05:30 am
Line Up
° 𝑷𝑯𝑼𝑵𝑲𝑨𝑫𝑬𝑳𝑰𝑪𝑨
https://on.soundcloud.com/rHv3ypAwJaVuRga6A
https://spotify.link/rhmmWXFufDb
° 𝑻𝒔𝒖𝒏𝒂𝒎𝒊 𝑱
https://on.soundcloud.com/qg9GR
° 𝑵𝑨𝑺𝑫𝑨𝑲
https://www.mixcloud.com/NASDAK_/
° 𝑫𝒋 𝑴𝒂𝒓𝒈𝒐𝒕
https://www.mixcloud.com/flavianitto/
° Visual:KΛRM.Λ.
____________________________________________
𝗖.𝗔.𝗢.𝗦.È tornato ed è pronto ad accompagnarvi, attraverso quattro date, in questa nuova stagione.
𝑪𝒉𝒐𝒐𝒔𝒆 𝑨𝒓𝒕 𝒐𝒇 𝑺𝒐𝒖𝒏𝒅
Immergetevi in un mondo di suoni caldi e crudi, generati dalla fusione di synth ipnotici e drum-machine sporche e aggressive.
La musica è il nostro veicolo per l’astrazione, e ogni nota vi condurrà più in profondità nel regno dell’inesplorato.
Ogni artista è accuratamente selezionato per lasciare una traccia, un brivido, un sorriso o un ricordo indelebile nella vostra memoria.
𝑷𝑯𝑼𝑵𝑲𝑨𝑫𝑬𝑳𝑰𝑪𝑨
Le loro sonorità hanno il sapore dell’alba in autunno, creando un’atmosfera magica con arpeggi, pad sinuosi e drum infuocati. Sarà un’apertura spettacolare di questo viaggio cosmico.
____________________________________________
Quota di partecipazione
Ticket in cassa : 12€ fino all’1.00
15€ dopo l’ 1.00
__________________________________
TESSERA AICS 2023-2024 OBBLIGATORIA

Data

21 Ott 2023
Expired!

Ora

23:00

Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 21 Ott 2023
  • Ora: 17:00

Costo

12.00€
Tank - Serbatoio Culturale

Luogo

Tank - Serbatoio Culturale
Via Emilio Zago, 14 40128 Bologna, Emilia-Romagna

MANIFESTO TANKISTA U.L.V.+ 4C TANK è utopia possibile. Crediamo in uno spazio di esperienze, nel suo farsi corporeo ed emozionale; intendiamo la parola emozione nell’accezione latina di emovère, ex-movere, portare fuori, smuovere, in senso più lato: agitare. L’emozione per noi è una vibrazione che si propaga dall’interno dei confini del nostro spazio architettonico per raggiungere l’intera città fino alla periferia più estrema. Riteniamo necessario stabilire una connessione con l’alterità e vogliamo farlo attraverso il recupero della centralità dell’arte e della musica mediante la ricerca, costituendo la rete delle attività che il nostro spazio realizza. Vogliamo che emerga il significato politico dell’arte - dove politico viene inteso nel suo significato più antico di “polis”, città e, quindi, comunità di persone - e vogliamo che si realizzi per suo mezzo una attuazione di intenti e un dare/darsi che, partendo dalle singole ek-sistenze che ne fanno parte, si sviluppi fino ad abbracciare una comunità più ampia e in costante divenire. Consideriamo punto focale del progetto la costruzione di ecosistemi; dal greco ȏikos, “casa, ambiente” inteso come “posto da vivere” + “sistema”, inteso come “insieme di parti e unità separate e interdipendenti” le cui attività sono collegate per il raggiungimento di un obiettivo comune: uno spazio dove si riscopra una sensibilità che, pur unica nella sua percezione soggettiva, sia punto di contatto con il mondo tutto. Desideriamo, infine, che le esperienze sinestetiche siano incentivate e percepite con infinite possibili varianti attraverso gli stimoli visivi, uditivi, olfattivi e tattili. TANK è luogo che sostanzia il valore della cultura. TANK è volontà sociale visibile e tangibile, concreta e radicale. TANK è creatività necessaria alla vita. TANK è cambiamento. TANK crede nel potere salvifico intermediale. TANK crede nel risveglio delle coscienze.

Potrebbero interessarti

Nessun evento trovato!