Tangerine Dream @ BOtanique

*evento in abbonamento. Acquistando il biglietto per Tangerine Dream puoi entrare a tutte le serate organizzate da estragon Club a BOtanique 2024.
L’UNICO TITOLO DI INGRESSO RICHIESTO E VALIDO per l’ingresso È L’ABBONAMENTO – A 10 EURO + DDP CHE TROVATE QUI: https://www.mailticket.it/…/abbonamento-botanique-2024
I Tangerine Dream sono stati tra i pionieri della musica elettronica. Negli anni in cui la Germania giocava un ruolo centrale nelle sorti della musica mondiale, furono tra i primi ad esplorare le possibilità concesse dai primi avveniristici sintetizzatori e sequencer, dando vita a un decennio di produzioni importantissime che va sotto il nome di Virgin Years, in riferimento all’etichetta che pubblicò i loro dischi dal 1974 a 1983, da Phaeda a Hyperborea. Il loro ruolo tra l’altro fu fondamentale nello sviluppo della Kosmische Musik, la cosiddetta musica cosmica d’origine tedesca.
I Tangerine Dream sono sempre stati coraggiosamente sperimentali, ritagliandosi un percorso originalissimo tra i Beatles, Jimi Hendrix e Stockhausen e l’avanguardia. La formazione è cambiata numerose volte nel corso degli anni, ma il leader della band è sempre rimasto Edgar Froese che li ha fondati nel 1967. Il visionario musicista teutonico è forse uno dei più prolifici di sempre, avendo all’attivo più di cento pubblicazioni tra album, dischi dal vivo e colonne sonore (celebri, ad esempio, quelle di Risky Business, Sorcerer – Il salario della paura e Thief). Un’altra particolarità della band è la fluidità della sua formazione che in questi cinquant’anni ha visto ruotare una trentina di musicisti al fianco della figura portante di Froese.
Edgar Froese è venuto a mancare nel gennaio del 2015, ma come da sue volontà, la band ha continuato ad esibirsi e a pubblicare dischi sotto la guida di un suo fedelissimo, il musicista berlinese Thorsten Quaeschning.

Data

26 Giu 2024
Expired!

Ora

21:00

Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 26 Giu 2024
  • Ora: 15:00

Etichette

BOtanique Festival

Luogo

Giardini di Filippo Re
Categoria