THE UPPERTONES + LE TREMENDE

INGRESSO GRATUITO
Sempre presente un punto ristoro con crescentine e piadine e un punto bar
Opening act: LE TREMENDE
****
The Uppertones sono un trio guidato da Mr.T-Bone cantante, trombonista e compositore.
Siamo negli anni 50 in Giamaica quando il mento incomincia a fondersi con lo swing, il boogie e il calypso creando un mix poi definito “Jamaican boogie”, da questa miscela esplosiva negli anni seguenti nacquero la musica ska, rocksteady, reggae, hip hop etc. Quindi parliamo proprio delle fondamenta della musica “moderna” da una parte il sound caraibico come il mento e il Calypso e dall’altra il sound dell’America di quegli anni, lo swing, il boogie, il primo R’n’B.
Mr.T-Bone al secolo Luigi De Gaspari, personaggio di spicco dell’ scena internazionale, negli ultimi venti anni ha pubblicato dieci dischi solisti e portato la sua musica dal vivo con centinaia di concerti in Europa, Stati Uniti, Canada, America Latina, Indonesia e Giappone.
Ferdinando Count Ferdi Masi . il batterista e pietra miliare della musica in levare in Italia, fondatore dei Casino Royale nel 1987 e a seguire anche dei Bluebeaters con i quali suona ininterrottamente dal 1994 ad oggi.
Phil Cuomo è un giovane musicista di grande talento, pianista e cantante genovese, le sue mani corrono sui tasti come un treno della Louisiana, la sua voce dal timbro inconfondibile trasuda blues da tutti i pori.
Gli Uppertones hanno pubblicato nel 2015 il loro disco d’esordio Closer To The Bone, un album di brani degli anni 50 riadattati al suono giamaicano di quellʼepoca, questo strano miscuglio chiamato Jamaican Boogie.
Nel 2017 è il momento di “Up Up Up”, la squadra è la stessa e anche il suono ma questa volta però la storia la raccontano loro scrivendo 14 brani originali.
Sono anche stati pubblicati tre 7” per lʼetichetta Olandese “Tardam Records”, un 7” per l’ spagnola “Ponent Roots” e per finire un ultimo 7” per lʼetichetta tedesca
“Jamaican Jazz Records”.
Tutti a Chicago! A Marzo 2020 esce “Easy Snapping” un nuovo album che raccoglie alcuni grandi classici mai registrati dalla band e viene pubblicato dalla famosa etichetta “Jump Up Records” di Chicago.
Nel 2019 la band inizia un importante collaborazione con “LIVE MAGAZINE” uno spettacolo teatrale innovativo e originale per il quale sonorizza le scene dal vivo.
La loro forza è indubimente la dimensione live, in quattro anni di
tour senza sosta hanno suonato 350 concerti in tutta Europa tra clubs e i moltissimi festivals tra i quali:
London International Ska Festival Koln (DE) Freedom Sounds
Den Haag (NL) Sniester Festival
Genova (I) Music For Peace Festival Milano (I) milano rugby festival
Vicenza (I) Riviera Folk Festival Terschelling (NL) Oreol Festival
Tilburg (NL) Mundial Festival
Hilversum (NL) Hilversum Alive Festival Ameland (NL) – Madnes Festival
Tàbor (CZ) Mighty Sounds Festival
Senigallia (I) Jamboree Summer Festival Bilbao (Pais Vasco) Erromo Festival Benicassim (ES) Rototom Reggae Sunsplash Mechelen (BE) Maanrock Festival
Lleida (ES) Ponent Rootz Festival
Heerlen (NL) JazzOut Festival
Den Haag (NL) Bad Ass Jazz Fest
Tramore (IR) Tramore Ska Festival Bellinzona (CH) Vintage Motors
Vlaardingen (NL) Zomerterras Festival Arnhem (NL) Parkopen Festival
Kapellen (BE) Notchez Festival
Pamplona (ES) Beltza Festival
Amsterdam (NL) MiniMagma Festival
Vorden (NL) Mañana Mañana Festival Terschelling (NL) Oerol Festival
Bra, CN (I) Bra Mon Amour Festival Barasoain (ES) – Festival Manuel Turrillas Monchy – Breton (FR) Music Festival
Lleida (ES) Lleida Jazz Festival
Udine (I) Villa Manin Festival
Firenze (I) Razor Festival
Bavaniste (SRB) Jazz&Blues Festival
Novi Sad (SRB) Jazz Jamaica festival Bologna (I) Sundonato Festival Viareggio (I) GrOB Festival
Gijón (ES) Weekender Swing Festival Gdansk (PL) Jamboree Ska Festival

Data

03 Lug 2024
Expired!

Ora

21:00

Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 03 Lug 2024
  • Ora: 15:00

Etichette

DiMondi Festival

Luogo

DiMondi Festival
piazza Lucio Dalla