I Hate My Village live al Locomotiv per π„π±π©π«πžπ¬π¬ π…πžπ¬π­π’π―πšπ₯: il report fotografico

Siamo stati alla prima data della rassegna Express Festival e primo dei due concerti sold out che hanno segnato il ritorno live degli I Hate My Village.
Un live in cui la band ha potuto suonare in anteprima nazionale per i propri fans il nuovo disco Nevermind the Tempo, un disco sgrammaticato che non cerca nessuna grammatica, che non rincorre nessuna architettura musicale ma che tratteggia un mondo che non ha eguali nel panorama musicale del nostro Paese: storto e distorto, visionario e magico, improbabile e allucinato, inconfondibile e travolgente.
Disco che Γ¨ lo specchio del concerto messo in scena dalla super band – formata da Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion), Fabio Rondanini (Calibro 35, Afterhours), Marco Fasolo (Jennifer Gentle) e Alberto Ferrari (Verdena). Un concerto in continua evoluzione musicale, con suoni imprevedibili e inediti sintesi del dialogo continuo tra i musicisti sul palco.
Ecco le foto in racconto della serata al Locomotiv.
Credits per le foto: Davide EspositoΒ©

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Pinterest
LinkedIn
continua

Potrebbero interessarti

GOGOBO 2024: la stagione dell’amore

La quarta edizione del festival raccontata dall’interno: la parola a Mirko Perri GOGOBO, il festival musicale che si Γ¨ ormai affermato come un appuntamento fisso