GOGOBO: le prime anticipazioni per l’edizione del 2024

Le giornate si allungano, il sole finalmente illumina e riscalda le giornate bolognesi. Tutto questo significa solo una cosa: manca sempre meno all’estate e, sopratutto, ai festival estivi!

Non mancherà neanche quest’anno GoGoBo, il festival musicale che per il quinto anno torna a portare la musica di qualità nel capoluogo emiliano. Il festival svela i primi dettagli e novità della sua V edizione, il cui claim è La Stagione dell’Amore dal titolo dell’intramontabile brano di Franco Battiato.

Quest’anno l’appuntamento è fissato per venerdì 14 e sabato 15 giugno in una nuova location: la casa del GoGoBo 2024 sarà il Link, storico centro culturale di Via Fantoni che propone eventi di livello internazionale in cui saranno allestiti tre palchi, due all’esterno e uno all’interno.

Annunciati anche i primi artisti della line-up. Il 15 giugno si esibiranno i Notwist, band multiforme e poliedrica, il cui percorso discografico risulta sempre orientato alla sperimentazione e all’ibridazione. Il 14 giugno, invece, sarà la volta di Marco Castello, musicista e cantautore siracusano, che presenterà sul palco del GoGoBo il suo secondo album, Pezzi della sera, pubblicato lo scorso aut da indipendente con l’etichetta da lui fondata, Megghiu Suli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prossimamente verrà svelata l’intera line-up, ricchissima di sorprese interessanti, che spazierà fra generi e mondi musicali diversi. I biglietti per il festival sono già disponibili su Dice, abbonamento o singole giornate del 14 o 15 giugno.

Ci vediamo al GoGoBo!

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Pinterest
LinkedIn
continua

Potrebbero interessarti

Bologna Buskers Festival 2024

Torna a Bologna dopo il successo della scorsa edizione il  Bologna Buskers Festival, che trasformerà Parco della Montagnola in un centro di arte di strada